Monthly Archives: February 2016

//February

L’Associazione Salam partecipa al Primo Forum sul Dialogo a San Marino

2016-02-27T19:29:45+00:00

L'Associazione Salam è stata invitata a partecipare all'importante Forum del Dialogo che si tiene oggi 27 febbraio a San Marino: crocevia internazionale del dialogo sociale e religioso. Alla sua prima edizione, il Convegno di alto livello culturale ospita importanti nomi del mondo accademico e religioso. La mattina sono infatti previsti gli interventi del Rettore della Università Cattolica, prof. Franco Anelli, del filosofo Massimo Cacciari, del Presidente Nazionale delle Comunità Islamiche Italiane(Ucoii), Izzeddin Elzir, dello storico islamista Riccardo Redaelli, del professore Wael Farouk, egiziano e di religione musulmana, vice presidente del Meeting del Cairo. A seguire nel pomeriggio, saranno invitate a intervenire [...]

L’Associazione Salam partecipa al Primo Forum sul Dialogo a San Marino 2016-02-27T19:29:45+00:00

L’Associazione Salam organizza il “Laboratorio di Teatro e Intercultura” a cura di Laera Teatro

2016-02-26T13:51:07+00:00

Un hotel. Un centro d'accoglienza per richiedenti asilo politico. Talsano. Periferia di Taranto. E' questo il luogo dove si terrà il laboratorio di Teatro e Intercultura, a cura di Laera Teatro, e promosso dall'Associazione Salam ong e dal Centro Interculturale Nelson Mandela di Taranto. Il laboratorio è rivolto ad un massimo di 15 partecipanti (dai 18 anni in sù). Aperto a tutti, il laboratorio si terrà presso l'Hotel Bel Sit (in Via Mediterraneo, 111). Chiunque desiderasse iscriversi, potrà farlo recandosi presso il Centro Interculturale Nelson Mandela in via Anfiteatro 219 a Taranto. Il laboratorio si svolgerà ogni giovedì dalle 17 alle [...]

L’Associazione Salam organizza il “Laboratorio di Teatro e Intercultura” a cura di Laera Teatro 2016-02-26T13:51:07+00:00

BBc Arabic: l’intervista a Salam ONG sui minori non accompagnati scomparsi in Italia

2016-02-26T13:37:30+00:00

Pubblichiamo l'intervista rilasciata dall'Associazione Salam Ong alla BBC Arabic, in lingua araba. Nella prima parte dell'articolo, si fa un breve resoconto del fenomeno migratorio in Italia, e in particolare vengono resi noti  i numeri dei migranti arrivati a Taranto dal 2014 al 2015: più di 20mila persone. L'Associazione Salam, che opera dal 2010 nella cooperazione internazionale , e nello specifico coi popoli del Mediterraneo, si occupa di accoglienza dei migranti in collaborazione col Ministero degli Interni, Prefettura, Marina Militare, Ufficio Immigrazione della Questura. Collabora nelle operazioni di soccorso  dei migranti giunti al porto di Taranto, insieme ad altri enti (Croce Rossa, Prefettura, [...]

BBc Arabic: l’intervista a Salam ONG sui minori non accompagnati scomparsi in Italia 2016-02-26T13:37:30+00:00

Ad Arte Franca arriva “L’Angelo dei Profughi” di e con Daniele Biella

2016-02-16T15:26:41+00:00

Associazione SALAM ONG presenta “L'ANGELO DEI PROFUGHI” ARTE FRANCA venerdì 19 febbraio alle 19 Interviene DANIELE BIELLA giornalista e autore del libro E' conosciuta come “l'angelo dei siriani in fuga dalla guerra”: Nawal Soufi, giovane ventisettenne, aiuta in modo volontario ogni giorno migliaia di profughi. Nata in Marocco, e arrivata a Catania da piccola, città dove ancora oggi vive e studia, Nawal è diventata col tempo punto di riferimento per tantissime persone, soprattutto siriani, che lasciano la loro terra, fuggono dagli orrori e dalle atrocità della guerra, per raggiungere l'Europa. Col suo cellulare, sempre a portata di mano, soccorre, sostiene, aiuta [...]

Ad Arte Franca arriva “L’Angelo dei Profughi” di e con Daniele Biella 2016-02-16T15:26:41+00:00

Alla Domus Armenorum una riflessione sul Lager di Terezìn

2016-02-11T17:14:02+00:00

L’iniziativa è promossa da Domus Armenorum, dall’ ass. Salam e dal Centro Interculturale “N.Mandela” di Taranto, con la collaborazione del circolo “A’ Putèje Arte è Cultura” , il Presidio del Libro di Taranto e  di Librerie Mandese. Alla Domus Armenorum una riflessione sul Lager di Terezìn, il “ghetto” di bambini e artisti, e sul ruolo dell’arte e della cultura al tempo della guerra. Quello di Terezín, istituito dai nazisti durante la seconda guerra mondiale, fu il maggiore campo di concentramento sul territorio della Cecoslovacchia. Dal 24 novembre 1941, l'intera città fortezza di Theresienstadt venne destinata a ghetto, dopo essere stata cinta [...]

Alla Domus Armenorum una riflessione sul Lager di Terezìn 2016-02-11T17:14:02+00:00

Oggi si festeggia il Capodanno Cinese a Martina Franca

2016-02-08T13:28:04+00:00

Anche quest’anno a Martina Franca verrà festeggiato il Capodanno Cinese, una delle più importanti e sentite festività internazionali. Alla sua seconda edizione, si terrà lunedì otto febbraio dalle 17 in poi presso il Salone Cristo Re, e sarà organizzato anche quest’anno dallo Sportello immigrati, dalla Cooperativa San Giuseppe, dall’Associazione Salam, dal Comune di Martina Franca, dal Comune di Crispiano, dallo Sprar di Martina Franca (Servizio di protezione per richiedenti asilo e rifugiati) e dal Centro Interculturale Nelson Mandela di Taranto, in collaborazione con la comunità cinese presente nel territorio martinese. Conosciuto anche come Festa della Primavera o calendario lunare, il Capodanno [...]

Oggi si festeggia il Capodanno Cinese a Martina Franca 2016-02-08T13:28:04+00:00

Minori stranieri non accompagnati: “uno su due fa perdere le tracce”

2016-02-03T14:52:31+00:00

Sul complesso fenomeno migratorio che riguarda i più piccoli,  sarà intervistata la Presidente dell'Associazione Salam Simona Fernandez, alle 17 dalla BBC di Londra Quella dei minori stranieri non accompagnati è una questione che solo recentemente sta attirando l'interesse dei media. Ed è bene parlarne per fare luce su un triste e drammatico quadro che merita la giusta attenzione da parte di tutti, e le risposte da parte di una classe politica che sembra indifferente rispetto ad un dramma che soprattutto i più piccoli sono costretti a vivere. Secondo l’Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Consiglio nazionale delle [...]

Minori stranieri non accompagnati: “uno su due fa perdere le tracce” 2016-02-03T14:52:31+00:00