Monthly Archives: October 2015

//October

Diritto d’Asilo per Munir e i profughi palestinesi

2015-10-29T13:47:37+00:00

Insieme a Munir e a tutti i profughi palestinesi!  Sta lottando tra la vita e la morte la figlia di un richiedente asilo politico palestinese ospitato nello Sprar di Martina Franca. La bambina, mentre ritornava a casa, all’uscita di scuola nella città di Nablus in Cisgiordania -Palestina, è stata ferita da un colpo d’arma da fuoco da parte di militari israeliani. L’associazione Salam si stringe al dolore del richiedente asilo e della sua famiglia. Munir, questo è il suo nome, aveva manifestato il desiderio di ricongiungimento familiare: ipotesi che è venuta meno nel momento in cui la Commissione Territoriale gli ha [...]

Diritto d’Asilo per Munir e i profughi palestinesi 2015-10-29T13:47:37+00:00

Salam per il popolo Saharawi lancia una raccolta fondi

2015-10-27T16:57:42+00:00

CS: L’Associazione Salam nata principalmente per occuparsi dei popoli del bacino mediterraneo, concentrando la sua attività di intervento nei campi profughi palestinesi e  saharawi, in accordo con la Rappresentanza del Fronte Polisario si unisce all’appello delle organizzazioni impegnate su campo a fronteggiare la difficilissima situazione che ha travolto il popolo saharawi. Alle porte del deserto algerino, una devastante alluvione dal 20 ottobre scorso ha distrutto i campi Saharawi di Tindouf,  causando gravi danni alle abi­ta­zioni e alle strut­ture pub­bli­che, e provocando una crisi umanitaria senza precedenti.  Le case di mattoni di sabbia si sono sciolte, e le tende sono state spazzate via, facendo salire [...]

Salam per il popolo Saharawi lancia una raccolta fondi 2015-10-27T16:57:42+00:00

Un ultimo e caloroso saluto da Taranto per le otto salme

2015-10-27T16:51:36+00:00

CS. Sono state riconosciute le otto salme dei migranti morti durante la traversata nel Mar Mediterraneo, recuperati dalla nave di Medici senza Frontiere, e poi trasportati fino a Taranto dalla nave spagnola Rio Segura (della Polizia Spagnola).  Gli otto corpi senza vita, tutti provenienti dalla Nigeria, si trovano ora: quattro all’obitorio del cimitero di San Brunone e gli altri quattro nell’ospedale Santissima Annunziata: tutti in attesa di ricevere una degna sepoltura. Si potrà però procedere all’inumazione solo di due delle otto salme, ossia di quelle che sono state riconosciute dai familiari e amici presenti qui a Taranto, e che sono stati [...]

Un ultimo e caloroso saluto da Taranto per le otto salme 2015-10-27T16:51:36+00:00

L’artista Giulio De Mitri dona a Salam l’opera “Libertà 2015”

2015-10-21T14:33:08+00:00

L'associazione Salam ringrazia l'artista Giulio De Mitri per aver mostrato un'alta sensibilità, donando per fini solidaristici all' Associazione l'opera grafica "Libertà, 2015" impreziosita da un intervento manuale dell'artista. Il progetto editoriale è stato realizzato in occasione della mostra in corso dedicata al poeta Hrand Nazariantz ospitata nella Chiesa di Sant'Andrea degli Armeni nella città vecchia di Taranto. L'opera è disponibile in soli 30 esemplari, numerati e firmati dall'artista, al prezzo speciale di 60 euro presso la Domus Armenorum, Chiesa di Sant'Andrea degli Armeni, piazza Monteoliveto, Taranto Vecchia.  

L’artista Giulio De Mitri dona a Salam l’opera “Libertà 2015” 2015-10-21T14:33:08+00:00

L’Appello di Salam:per fermare la strage dei migranti basta blocchi e respingimenti.

2015-10-20T22:22:38+00:00

I corpi senza vita che oggi sono stati portati a Taranto, erano di sette donne ed un uomo: e sembrerebbe che fossero tutti di origine nigeriana.  E nigeriana è la giovanissima scrittrice, Chibundu Onuzo, le cui parole rimarranno impresse nella nostra memoria, così come questa triste storia a cui vorremmo che si mettesse per sempre la parola FINE: "“non esistono barriere tanto alte da poter impedire agli esseri umani di avere aspirazioni. Eppure sempre di più il movimento di chi parte da certe zone del mondo viene interrotto. Solo poche persone con passaporti di certi colori sono libere di muoversi su [...]

L’Appello di Salam:per fermare la strage dei migranti basta blocchi e respingimenti. 2015-10-20T22:22:38+00:00

DOMENICA 18 OTTOBRE – GIORNATA EUROPEA CONTRO LA TRATTA

2015-10-17T16:44:40+00:00

L’OIM: IL NUMERO DI POTENZIALI VITTIME DI TRATTA ARRIVATE VIA MARE QUEST’ANNO È AUMENTATO DI OLTRE IL 300 PER CENTO RISPETTO AL 2014   “Necessario rafforzare il sistema di assistenza e accoglienza per le vittime, sempre più giovani e vulnerabili” Roma 16 ottobre -  Domenica 18 ottobre si celebra la Giornata Europea contro la Tratta, una delle forme di schiavitù moderna più diffusa del ventunesimo secolo, un reato odioso perché umilia donne e uomini riducendoli alla stregua di vere e proprie merci, “qualcosa” da cui trarre profitto con metodi sempre più crudeli. “La tratta è un crimine transnazionale che sconvolge la vita [...]

DOMENICA 18 OTTOBRE – GIORNATA EUROPEA CONTRO LA TRATTA 2015-10-17T16:44:40+00:00

L’Associazione Salam organizza due giornate dedicate all’Iraq

2015-10-06T19:01:25+00:00

“Un altro Iraq è possibile” Lo Sprar di Martina Franca e il Centro Interculturale Nelson Mandela organizzano due giornate dedicate all’Iraq a Martina Franca e a Taranto 13-14 ottobre 2015 Lo Sprar di Martina Franca e il Centro interculturale Nelson Mandela di Taranto organizzano due momenti di incontro e di dibattito sull’Iraq: iniziative di solidarietà con il Forum Sociale Iracheno. Alla sua seconda edizione, il Forum Sociale si è tenuto a Baghdad dallo scorso primo ottobre, e ha visto la partecipazione di ong, movimenti sociali iracheni e attivisti da tutto il mondo riuniti per un incontro tematico sulla pace e la [...]

L’Associazione Salam organizza due giornate dedicate all’Iraq 2015-10-06T19:01:25+00:00

L’Associazione Salam partecipa alla Rassegna del Volontariato 2015

2015-10-06T18:49:43+00:00

Come ogni anno, si svolge a Taranto la rassegna dedicata al mondo del volontariato organizzata dal CSV dal titolo "Volontariato energia per la comunità". Alla sua undicesima edizione, la rassegna quest'anno si svolgerà presso la sede dell'Università di Taranto, nell'ex Convento San Francesco in via Duomo. Qui,  le organizzazioni del volontariato e del terzo settore si incontreranno e si confronteranno venerdì 9 e sabato 10 ottobre. L'Associazione Salam ong parteciperà alla Rassegna, sabato 10 ottobre con un laboratorio interculturale che sarà realizzato in collaborazione col Ser Martina, con cui è nato e si sta sviluppando positivamente  il progetto dell'Orto Sociale.   Da [...]

L’Associazione Salam partecipa alla Rassegna del Volontariato 2015 2015-10-06T18:49:43+00:00

La mostra: Memoria | identità | futuro. Ricordando Hrand Nazariantz

2015-10-05T13:13:00+00:00

La mostra: Memoria | identità | futuro. Ricordando Hrand Nazariantz Sabato 10 ottobre, l’inaugurazione ore 18.30 – Sant’Andrea degli Armeni – Taranto Sabato 10 ottobre alle ore 18.30, in occasione dell’undicesima “Giornata del Contemporaneo” promossa da AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), e nell’ambito delle manifestazioni per il centenario del genocidio del popolo armeno, la Fondazione Rocco Spani Onlus e Domus Armenorum, in collaborazione con il Centro Interculturale Nelson Mandela di Taranto, inaugurano nella chiesa di Sant’Andrea degli Armeni a Taranto la mostra d’arte contemporanea Memoria | identità | futuro. Ricordando Hrand Nazariantz. Venticinque presenze nell’arte contemporanea tra Basilicata, Calabria, [...]

La mostra: Memoria | identità | futuro. Ricordando Hrand Nazariantz 2015-10-05T13:13:00+00:00